Mangiare bene la cucina tipica nei ristoranti a Brescia

La cucina tradizionale bresciana rispecchia a pieno la conformazione del territorio della sua bella provincia. È una cucina basata sulla cacciagione, come la carne alla griglia, e sul pesce di lago, che fa onore sia alle vaste zone collinari, montane e boschive sia a quelle lacustri. Alcuni piatti molto apprezzato nelle osterie e nei ristoranti a Brescia e provincia sono varianti o rivisitazioni di ricette utilizzate anche in altre zone lombarde. Pensiamo a “polenta e osei”, cioè la polenta servita per accompagnare lo spiedo di uccellini, che in realtà è tipico anche della zona bergamasca. Un altro esempio è la “torta sbrisolona”, un dolce friabile che di solito si serve accompagnato da una buona grappa, ma che è molto diffuso anche a Mantova e Cremona.

Tra i prodotti tipici serviti nei ristoranti a Brescia vanno sicuramente menzionate alcune specialità caratteristiche: l’olio, soprattutto quello prodotto dagli uliveti che crescono nella zona del Garda, i famosi vini e spumanti della Franciacorta (che hanno superato in diversi concorsi internazionali persino quelli francesi) e alcuni formaggi montani, tra cui il bagoss .

Ma tra i piatti tipici più buoni, da richiedere nei ristoranti a Brescia, ci sono i “ casoncelli bresciani”: una tradizionale pasta fresca, tipica della zona del Garda, specialmente dei paesi di Barbariga e Longhena, cucinata in un modo squisito. I casoncelli, chiamati in dialetto “casonsei”, hanno ottenuto persino il riconoscimento De.Co (Denominazione Comunale) e si tratta di una pasta all’uovo ripiena. La sua forma è rettangolare o triangolare, spesso non eccessivamente precisa per ricordarne l’origine casalinga, e la sua sfoglia deve essere estremamente sottile. Il ripieno originale consiste in: prosciutto cotto tritato finemente, Parmigiano Reggiano e noce moscata. Le varianti però sono tantissime come prosciutto crudo, carne trita, zucca. I casoncelli vengono serviti conditi con burro e salvia, si abbinano a secondi di carne e a vini rossi fermi, non eccessivamente alcolici.

Un ristorante accogliente e familiare a due passi da Brescia

Esiste un ristorante dove mangiare a Brescia, che sia vicino a un posto in cui poter fare qualche escursione immersi nel verde e dove poter gustare tutt i piatti della tradizione locale? Certo che esiste, e si chiama Ristorante Val Tress. Situato a Zone (BS), a pochi passi dal Monte Guglielmo, dalla Franciacorta e dal Lago d’Iseo, Val Tress è uno dei ristoranti più amati di Brescia e provincia.

Il motivo? È molto semplice: Ristorante Val Tress combina, da quasi 20 anni, l’amore per la tradizione alla scelta di ingredienti di altissima qualità e di coltivazione biologica.

Il Ristorante Val Tress in provincia di Brescia mette la cucina tradizionale al primo posto, quella fatta con ingredienti sani e genuini e cucinata secondo le ricette dei nostri antenati. Le cuoche Anna e Caterina lavorano senza sosta per garantire ai propri clienti un prodotto unico e, soprattutto, espresso. Non esistono prodotti pronti, nella cucina del Ristorante Val Tress, ma tutto è realizzato con cura, a regola d’arte e per venire incontro ai gusti e alle esigenze di tutti.

Ci sono tanti ristoranti a Brescia dove riscoprire i gusti del proprio passato, ma pochi come Val Tress propongono ai loro clienti la totale e completa immersione nel verde della Franciacorta.

Vieni a trovarci, nel nostro speciale ristorante vicino Brescia: visita il sito e scorri tra i menu i nostri piatti principali. Prenota un tavolo da noi e porta con te le persone che ami: saremo più che felici di ospitarvi, perché qui sarete parte della famiglia.