Escursioni al Lago d’Iseo a piedi, in bici o a cavallo

Il paesaggio lacustre possiede un panorama circoscritto ma ricco di monti, boschi, paesi, stradine e sentieri. I riflessi dello specchio d’acqua accompagneranno le escursioni dei visitatori ricreando l’atmosfera perfetta per un avventura alla scoperta delle bellezze del lago. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il Lago d’Iseo non ha nulla da invidiare agli altri laghi prealpini. Non a caso è stato scelto nel 2017 dall’artista Jeanne -Claude Christo per l’installazione della sua passerella galleggiante: un ponte che collegava la costa con il magnifico scoglio di Montisola che consentiva letteralmente di camminare sulle acque del lago.

Le escursioni sul lago che siano a piedi o delle passeggiate a cavallo a Brescia, offrono l’occasione di scoprire il territorio e allo stesso tempo di praticare attività a stretto contatto con la natura. Il Lago d’Iseo, che si presenta come uno specchio d’acqua incastrato quasi come una virgola in una porzione di territorio tra le province di Bergamo e Brescia, è un posto perfetto per una gita in Valle Camonica.

Per quando riguarda la categoria Iseo ristoranti qui si possono trovare trattorie e osteria poste a circa 180 metri di altezza. Si può apprezzare particolarmente il suo paesaggio, in un giro in bici per toccare i centri più belli e poi riposarsi e pranzare in uno degli splendidi ristorantini della zona. Genericamente sono circa 65 chilometri che si possono affrontare anche a tappe, oppure in un’unica avventura, in percorsi di trekking oppure a cavallo partendo da un centro ippico di Brescia.

Escursioni al Lago d’Iseo: attività sportive e gastronomiche

Il Lago d’Iseo, più piccolo dei famosi laghi del nord Italia e certamente il meno affollato dai turisti, si presenta come la meta ideale per gli amanti della natura e delle passeggiate e per chiunque intenda trascorrere qualche giorno di relax in un luogo tutto da scoprire. Il territorio del Sebino (antico nome del lago) si estende tra le provincie di Bergamo e Brescia ed è caratterizzato dall’assenza di grandi centri urbani nelle immediate vicinanze: anche per questo è un luogo di pace e tranquillità. Nonostante ciò la zona è piuttosto vivace e ricca di attrattive soprattutto nella stagione estiva. Sulle sponde del lago e nei piccoli borghi si possono praticare numerose attività sportive tra cui l’equitazione a Brescia.

Tra le stradine dei piccoli paesini è frequente trovare mercatini ricchi di prodotti artigianali, feste con bancarelle e prodotti alimentari del luogo. Questi eventi infatti sono l’occasione ideale per sperimentare la gastronomia bresciana a prezzi irrisori o farsi un’idea di ciò che si vuole assaggiare a ristorante, o ancora acquistare qualcosa di tipico per portarlo a casa propria.

Gli amanti dello sport possono invece cimentarsi in diversi sport acquatici, come la vela o il windsurf, oppure attività “di terra” come il trekking o le passeggiate a cavallo tra le montagne, lungo le rive del lago, nei maneggi a Brescia. Inoltre, nella stagione estiva la freschezza e la tranquillità dell’acqua offrono un pronto sollievo dalle alte temperature e permettono di fare piacevoli nuotate. Durante questo periodo le rive del lago si rianimano e si popolano di turisti milanesi e autoctoni in cerca di relax.