ristoranti iseo

Dove mangiare sul Lago di Iseo

Il lago d’Iseo è uno degli specchi d’acqua più belli del nostro paese: con il suo perimetro di circa 60 chilometri stupisce ogni anno migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, desiderosi di godere della tranquillità e dell’aria salubre di questo spicchio della Lombardia. La sponda orientale del lago d’Iseo fa parte della provincia di Brescia mentre quella occidentale appartiene alla provincia di Bergamo. Questo lago è talmente grande e ricco di meraviglie che vale la pena renderlo come scenario di una delle tantissime passeggiate a Brescia organizzate per scoprire le sue bellezze naturali, i borghi situati nei pressi e, ovviamente, anche l’ottima cucina tipica lombarda.

Passeggiando per i piccoli borghi che sorgono attorno al lago, tra strette stradine antiche e gli scorci pittoreschi, non è difficile rimanere incantati. Tra tutti, Lovere è uno dei paesini più caratteristici: di origine medievale, è incastonato tra lago e montagna ed incanta tutti i visitatori con la sua magia. Questo luogo è ideale se si è alla ricerca di ristoranti romantici a Brescia. Qui potrete fare molte passeggiare sul lungo lago o inerpicarvi per le stradine interne e visitare la chiesa di San Giorgio, uno degli edifici religiosi più antichi della zona. Se siete amanti dell’arte, fate un salto all’Accademia di Belle Arti Tadini, dove sarà possibile ammirare alcune opere dello scultore e pittore Antonio Canova. Tra le bellezze naturali, le piccole botteghe e ristoranti tipici, il Lago d’Iseo è davvero un posto meraviglioso dove trascorrere un week end all’insegna della natura e del buon cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *